DC functions

5.6.10
La tecnologia Windows prevede l'uso di un handle di Device Context sia per il video che per la stampante.
Il DC viene rilasciato ogni qual volta si deve accedere quindi ad una device.
Solitamente non è necessario indicarlo, in quanto il tutto viene gestito da eh.
In casi più sofisticati (come la programmazione multithread) dove possono avvenire scritture in "parallelo" o su finestre differenti può essere necessario indicare il DC.
Consigliato all'interno delle funzioni che controllano la stampa associate agli oggetti.


See also:
Easyhand C/C++: DC functions | Last modified: 01/03/2011 10.03.09 Europe/Rome | #1.461
P.. 810
Easyhand C/C++
Una mano alle tue idee.
|
Privacy Policy